Ente di Formazione professionale accreditato Regione Puglia D.D. n° 62 del 02.02.2015

Descrizione immagine

Biosform s.r.l. è un ente accreditato con la Regione Puglia con D.D. n. 62 del 02.02.2015, con lo scopo di fornire e garantire percorsi formativi qualificanti all’utenza presente nel territorio, attraverso corsi formativi e corsi interprofessionali per tutte le aree di intervento occupazionali.

 

Biosform s.r.l. si occupa di informare e formare professionalmente gli utenti in base alle proprie esigenze formative.

 

Un aspetto dell’ente, nell’ambito delle sue diverse attività, è quello legato alle politiche attive per il lavoro, seguendo le direttive fissate dal programma "Garanzia Giovani": si occupa, infatti, di inserimento lavorativo, formazione e tirocini al fine di agevolare la conoscenza diretta del mondo del lavoro e la realizzazione di momenti di alternanza tra studio e lavoro.

 

Le attività sono:

  • servizio di informazione, accoglienza e presa in carico del giovane;

  • colloqui di consulenza orientativa;

  • orientamento specialistico;

  • formazione mirata all’inserimento lavorativo;

  • reinserimento in percorsi formativi;

  • accompagnamento al lavoro;

  • proposte di inserimenti in azienda con contratti di apprendistato;

  • proposte di inserimenti in azienda in tirocinio;

  • sostegno ad un progetto di auto imprenditorialità;

  • formazione e assistenza per stesura business plan, all’accesso al credito, supporto allo start-up;

  • possibilità di mobilità dei giovani lavoratori in Italia e negli altri Paesi dell’Unione Europea.

Corsi formativi

Biosform s.r.l., grazie all'esperienza maturata nella progettazione e nella gestione di Percorsi Formativi, attraverso una propria struttura, promuove, direttamente o in collaborazione con Enti Pubblici / Privati, Associazioni Sindacali, Aziende, attività di studio e di ricerca sui fabbisogni formativi locali e regionali.

 

Corsi interprofessionali

Biosform s.r.l., inserendosi nel sistema dei Fondi interprofessionali nazionali, costituiti nell'ambito della bilateralità di settore, ha lo scopo di promuovere e finanziare la qualificazione e la riqualificazione professionale dei lavoratori per favorire l'occupabilità e sostenere la competitività delle imprese, attraverso il finanziamento di piani formativi, concordati tra le parti sociali.

 

Passaporto degli skills

Le competenze e le qualifiche professionali acquisite sono registrate nel libretto formativo del cittadino, che può essere considerato il corrispettivo italiano di Europass, ovvero una sorta di "passaporto degli skills" valido sia in Italia che all'estero. È il biglietto da visita che il lavoratore presenta all'impresa ed è stato ideato per raccogliere, sintetizzare e documentare le diverse esperienze di apprendimento dei cittadini lavoratori nonché le competenze da essi acquisite in vari settori (scuola, formazione, lavoro, vita quotidiana).

  

La nostra Aula di formazione

Vieni a trovarci